Come risparmiare in bolletta del gas con la caldaia 5/5 (2)

Se il vostro obiettivo è quello di risparmiare in bolletta, oltre alla scelta della tariffa più adatta alle vostre esigenze e al ricorso ad alcuni piccoli accorgimenti della caldaia. In riferimento, quindi, a come risparmiare in bolletta del gas con la caldaia, diciamo subito che è opportuna la regolazione della temperatura ideale che non deve mai superare i 18 gradi centigradi.

risparmiare sulla bolletta del gas con la caldaia
risparmiare sulla bolletta del gas con la caldaia

Tuttavia, si tenga conto che abbassare la temperatura della caldaia di un solo grado centigrado, vuol dire ottenere un risparmio in bolletta pari al 6%. Qualora abbiate un impianto di riscaldamento piuttosto datato, installare una caldaia a condensazione, assicura un risparmio del 20% sulla bolletta del gas. Come mai? Queste apparecchiature di ultima generazione danno il meglio di sé, in fase di funzionamento, a fronte di basse temperature. Sono sempre di più le famiglie italiane che decidono di abbinare, di fatto, la caldaia a condensazione con i pannelli radianti. Con la caldaia a condensazione, la bolletta del gas sarà di sicuro “più leggera”. Tuttavia, occorre essere in grado di sostenere e spese per la sostituzione del vecchio impianto di riscaldamento. E la spesa non è di certo di quelle economicissime.

Anche la manutenzione, a tal proposito è importante per ciò che concerne come risparmiare in bolletta del gas con la caldaia. Premettendo che i controlli dei fumi sono obbligatori (se non li si effettua, c’è il rischio di incorrere in sanzioni da 500 a 3.000 euro), precisiamo che la pulizia per rimuovere fuliggine e calcare permette di migliorare le prestazioni della caldaia. Performance eccellenti sono sinonimo di funzionamento eccellente e di abbattimento dei costi in bolletta del gas: un’accurata manutenzione della caldaia può portare un risparmio del 30%.

 

Vota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *