Quanti modelli di caldaie esistono? 5/5 (2)

Quanti modelli di caldaie esistono sul mercato? E’ questa una domanda che bisognerebbe porsi prima di effettuarne l’acquisto. Qualora foste acquirenti potenziali o soggetti interessati a sostituire la vostra vecchia caldaia con un apparecchio di ultima generazione – magari a condensazione ed ecologica in modo da risparmiare anche sulla bolletta – in questo articolo vi presentiamo le tipologie di caldaie attualmente disponibili.

marche caldaie roma
marche caldaie roma

Se ci soffermiamo sui modelli, vi sono caldaie murali, caldaie a condensazione, caldaie a biomassa, caldaie a pellet, caldaie a gas metano, caldaie a GPL, caldaie a camera aperta, caldaia a camera sagna, caldaie a legna, caldaie a pompa di calore e caldaie a pannelli termici solari.

Se ci soffermiamo sul luogo di installazione e sulla tipologia di riscaldamento, vi sono caldaie da esterno e caldaie da interno.

Per ciò che concerne la tipologia di installazione, sono attualmente disponibili sul mercato caldaie fisse, caldaie semi fisse e caldaie locomobile.

Passiamo poi agli aspetti più tecnici. In rapporto alla circolazione del calore, è possibile acquistare caldaie a tubi di fumo o caldaie a tubi d’acqua. Invece, per quanto riguarda la modalità di circolazione dell’acqua, esistono caldaie a circolazione naturale o caldaie a circolazione forzata. Anche la potenza nominale (PN) ricopre un ruolo di estrema importanza nell’acquisto di una caldaia: vi sono a tal proposito caldaie a fiamma inversa o a basamento.

Avete visto quanti modelli di caldaie esistono ad oggi sul mercato? Con questo articolo, avrete di sicuro le idee più chiare in fase di acquisto.

DEVI COMPRARE UNA NUOVA CALDAIA A ROMA? CONTATTACI TI CONSIGLIAMO LA CALDAIA ADATTA ALLE TUE ESIGENZE

Vota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *